Ciambella allo yogurt

1 maggio 2011

 

Dopo la realizzazione del pandoro e del panettone, impresa portata a termine con grande successo lo scorso Natale, ero in preda ultimamente ad una crisi da lievitazione. Qualunque dolce io provassi a fare rimaneva basso e con una densità pari a quella del tungsteno!!!!
Così si sono susseguiti una serie di miseri fallimenti: una torta di mele la cui ricetta ho estrapolato da internet chissà da quale sito mi ha fatto fare una pessima fugura ad un pranzo a casa di Monica e Tommaso, burrosa, ammassata, è stato il colpo di grazia a fine pasto!
Non contenta ho provato a fare la torta margherita seguendo la ricetta scritta dietro la bustina del lievito (quelle mi dicevano che sono infallibili…), ma aimè anche stavolta nulla di fatto, la torta che mi immaginavo bella gonfia, leggera e fragrante non si è alzata più di un centimetro e mezzo!!
Stasera finalmente ce l’ho fatta con questo bel ciambellone allo yogurt. Con grande pazienza ho pesato ad uno ad uno gli ingredienti, ho aspettato che il burro si ammorbidisse, ho sbattuto bene le uova… e questo secondo me è uno dei segreti fondamentali!!!! Per fare un dolce bisogna prendersi i propri tempi senza avere fretta, occorre disporre tutti gli ingredienti in fila e poi farli danzare ad uno ad uno nella ciotola fra le eliche dello sbattitore, sentire il profumo del lievito e della vanillina che aleggiano nell’aria e inebriarsi i sensi quando il burro sprigiona il suo aroma dal forno caldo! Che goduria!!
Domattina mi aspetta una colazione gustosa e leggera con questo dolce allo yogurt!
La ricetta l’ho presa in prestito da GialloZafferano e leggermente rielaborata in base agli ingredienti che avevo. Vi confido che in realtà non l’ho fatto con la farina normale, ma con la manitoba ;) non male il risultato!!!

Torta allo yogurt

120 g di burro
200g di farina (anche manitoba va bene ;)
1 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di 1 limone
150g di fecola di patate
1 pizzico di sale
4 uova intere
2 tuorli d’uovo
1 bustina di vanillina
250 ml di yogurt bianco magro
125 gr di zucchero
 
Separare i tuorli dagli albumi. Tagliare il burro a cubetti e lasciare ammorbidire a temperatura ambiente, unire metà dello zucchero e la vanillina: sbattere con uno sbattitore fino a ridurre gli ingredienti in una crema gonfia e chiara. Sempre sbattendo, unire i sei tuorli.
Incorporare lo yogurt a temperatura ambiente e la scorza grattugiata del limone e mescolare per amalgamare bene tutto.
Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale unendo il restante zucchero; aggiungere delicatamente gli albumi montati al composto di burro e uova. Dopo aver setacciato la farina, la fecola di patate e il lievito, aggiungerli delicatamente agli altri ingredienti precedentemente mescolati. Versare il tutto dentro ad uno stampo del diametro di cm 24 imburrato ed infarinato e infornare la torta in forno già caldo a 180° per circa 30-35 minuti.

Annunci

2 Responses to “Ciambella allo yogurt”

  1. maria61m Says:

    Hai ragione Alice,per fare u dolce fatto bene non bisogna avere fretta,complimenti per questa ciambella ne mangerei volentieri!
    Buon inizioa settimana!

  2. Alice Says:

    Ciao Maria, grazie!!
    Buona settimana anche a te :)
    Un abbraccio,
    Alice


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: